Evento organizzato con la collaborazione del Blog

Viaggi Letterari.

 

Durante la serata potrete gustare assaggi offerti da

"Al Bistrot 67", Via Roma 67, Rovellasca (CO).



Venerdì 9 giugno 2017 alle ore 20.45

Massimiliano Santarossa con Giovanni Benzi

TRILOGIA DEL NORD

10 ANNI DI STORIE 2007 - 2017

Con i tre romanzi Storie dal fondo, Gioventù d'asfalto Padania, Massimiliano Santarossa racconta il Nord, le sue periferie, il punto di vista degli esclusi e quello della borghesia negli anni della crisi.

L'Autore offrirà la lettura di pagine scelte dai tre romanzi, cui seguirà una chiacchierata con Giovanni Benzi e il pubblico.

 

Massimiliano Santarossaè nato nel 1974 a Villanova (Pordenone).

Ha pubblicato i libri Storie dal fondo e Gioventù d’asfalto per Biblioteca dell’Immagine; Viaggio nella notte e Il male per Hacca edizioni; Hai mai fatto parte della nostra gioventù?Cosa succede in città e Metropoli per Baldini&Castoldi. Padania segna il suo ritorno al realismo letterario.
Per il teatro ha scritto lo spettacolo Solitari, Padani, Umani?

 

È NECESSARIO ISCRIVERSI


Massimiliano Santarossa
Storie dal fondo
180 pagine - euro 12,00
La mia generazione è nata nel mondo contadino, è cresciuta nel mondo operaio, oggi vive nel mondo tecnologico. Uno su dieci ce l’ha fatta, io racconto gli altri nove.
Per anni ho fatto parte della giungla urbana di periferia. Per anni sono andato a braccetto con quelli del branco. Per anni ne ho viste e fatte troppe. Poi ho iniziato a scrivere, per salvare tante storie di periferia. I luoghi all’ombra delle moderne metropoli.
Massimiliano Santarossa
Gioventù d’asfalto
180 pagine - euro 12,00
Questo libro è come un bisturi che entra diretto nella carne e nell’anima delle giovani generazioni,
e ne svela i segreti. Qui trovate la pelle viva di tanti ragazzi, certi cattivi, altri buoni, alcuni persi... Però tutti «maestri di vita vera.
Dopo Gioventù bruciata e dopo Gioventù cannibale, ecco la moderna Gioventù d’asfalto.
Anni Ottanta e Novanta, vissuti nella profonda periferia d'Italia.
Massimiliano Santarossa
Padania
352 pagine - euro 14,00
Da Trieste a Torino, viaggiando in auto, in treno o a piedi, non cambia nulla, passando per Udine, Venezia, Padova, Verona, Brescia, Bergamo, Milano, Novara, dentro l’autostrada, sui binari o per sentieri,
è tutta una vasta, unica, interminabile distesa d'asfalto e cemento, un grigio che nasce ai bordi del mare Adriatico, allaga la Pianura Padana e sale alle Alpi. Un universo abitato da venti milioni di persone, donne, uomini, bambini, e ancora animali, paesaggi, fabbriche, centinaia di città, a formare l’immane landa chiamata Padania.
Padania è un definitivo ritratto famigliare, sociale, geografico, economico.